Le droghe di Musk

Fotogramma di The Big Bang Theory con Elon Musk nei panni di sé stesso e Simon Helberg nei panni di Howard Wolowitz (episodio 9, stagione 9, The Platonic Permutation)

Quando fece un cameo in The Big Bang Theory, Elon Musk ci sembrava ancora simpatico (e non è affatto male nemmeno quello in The Young Sheldon, a dirla tutta). Poi, be’, ha fatto davvero di tutto per smettere di esserlo.
Ma le recenti “rivelazioni” che lo riguardano rispetto all’uso di droghe, francamente, ci sembrano moralismo gratuito.
Così vogliamo proporti due letture. La prima è
questo pezzo: racconta come imprenditori e dipendenti del settore tecnologico utilizzino sostanze per migliorare la creatività e fare nuove scoperte, interrogandosi anche sulle implicazioni etiche e legali. La seconda è la serie di Slow News scritta da Federico Di Vita Il lungo viaggio. Storia universale della psichedelia. Il primo episodio si intitola Le sostanze ed è un punto di partenza perfetto per iniziare il viaggio. Senza moralismi.

Nell’immagine: fotogramma di The Big Bang Theory con Elon Musk nei panni di sé stesso e Simon Helberg nei panni di Howard Wolowitz (episodio 9, stagione 9, The Platonic Permutation).

Alberto Puliafito
Alberto Puliafito
un mese fa

News Flow

Ultimo aggiornamento 9 ore fa
Leggi tutte le News Flow
Slow News, via email
Lasciaci il tuo indirizzo e ricevi gratuitamente solo le parti di Slow News che ti interessano: